Top 500 Le Eccellenze del Modello Brianza

top500

 

 

 

 

 

La seconda edizione di TOP 500 – che classifica le migliori imprese del territorio sulla base dei dati di bilancio – non solo ci restituisce il volto aggiornato del nostro tessuto economico ma quest’anno affonda l’analisi sul family business, caratteristica strutturale e storico punto di forza.

Il CERIF-Centro di Ricerca sulle Imprese di Famiglia – partner scientifico dell’iniziativa – ha ideato per noi una originale griglia di posizionamento delle imprese, che le suddivide in 4 grandi macro-aree dai nomi evocativi: Cash Cow, Question Mark, Fettered Man, Dog. 

Il loro significato sarà illustrato da Claudio Devecchi – professore ordinario di Strategia e Politica Aziendale all’Università Cattolica e direttore del CERIF – e andrà a precisare stato dell’arte e dinamiche della sesta area industriale d’Europa e terza d’Italia in termini assoluti, con un valore aggiunto del settore manifatturiero superiore a 7,4 miliardi di euro l’anno.

Save the date