30/08/2015

Missione

padre e figlio sul moloNel sistema-Italia operano oltre 2,5 milioni di family business,  che hanno un “peso sociale” in termini di occupazione e di presidio del territorio e una rilevanza economica di primaria importanza, e che contribuiscono al 21% (stima) del PIL nazionale.

Con alle spalle una delle Università italiane più prestigiose, CERIF punta a migliorare l’ecosistema nel quale operano le imprese di famiglia, e vuole contribuire a dare loro maggiore visibilità e “dignità” sociale.

CERIF si pone inoltre come facilitatore del rapporto tra le imprese familiari e gli operatori privati ed istituzionali (finanza, banche, assicurazioni, studi professionali, enti pubblici) che costantemente lavorano per contribuire alla crescita e allo sviluppo sano, continuo e robusto di questo fenomeno tutto italiano che fin dal dopoguerra ha caratterizzato il nostro Paese in termini di occupazione, benessere, prestigio e stima internazionale.